Vai al contenuto

Élise Harou nominata editor a Le Lombard

Élise Harou, entrata a lavorare nel 2012 per la casa editrice Le Lombard, è stata nominata editor. Sarà responsabile di una decine di titoli l’anno e risponderà direttamente al direttore editoriale Gauthier Van Meerbeeck.

Harou, 39 anni, ha iniziato a lavorare presso l’editore belga nel 2012 con il ruolo di ufficio stampa, per poi diventare redattrice nel 2017.

Nell’aprile del 2021 è uscito il primo volume da lei curato in veste di editor: Le chœur des femmes di Aude Mermilliod, adattamento dell’omonimo romanzo di Martin Wincker e già in ristampa.

In passato aveva seguito anche lo sviluppo di Ze journal de la famille presque zéro déchet di Bénédicte Moret e della collana “Grandir avec les Schtroumpfs“. Tra i prossimi titoli La Dame Blanche, il nuovo graphic novel dell’autore francese Quentin Zuttion, in uscita a settembre.

Articolo precedente

Idefix, oltre il fumetto la serie animata: 52 episodi su Okoo a partire dal 2 luglio

Articolo successivo

Assegnato il Prix du Livre d'art 2021, vince Pascal Rousseau con Hypnose