Vai al contenuto

Esce il 18 marzo “Luna” il nuovo romanzo dell’italiana che ha conquistato la Francia

Un vero e proprio caso letterario Oltralpe, Serena Giuliano ha al suo attivo tre romanzi, Ciao bella, Mamma Maria e, in uscita il prossimo 18 marzo, Luna.

Si tratta di romanzi ambientati a Napoli e nei suoi pressi, e dalla rappresentazione bucolica. Insomma, l’Italia che si aspettano in Francia (per così dire).

Ma si tratta anche e soprattutto di romanzi che hanno conquistato i lettori: il 18 marzo, all’uscita di Luna, sarà pubblicato in tascabile Mamma Maria. Il tutto per il potente editore Robert Laffont che ha preso Serena Giuliano sotto la sua ala.

«Sono italiana, ma ho anche qualche difetto» è lo slogan della Giuliano che, sebbene sia cittadina francese, è nata a Salerno nel 1982, per poi approdare in Francia dodicenne.

Dopo una breve carriera nel settore bancario si dà al blogging e raggiunge il successo nel 2013 con Wonder Mum, blog che le dà la possibilità di pubblicare tre libri tra il 2014 e il 2016.

Nel 2019 il suo primo romanzo, Ciao bella, per l’editore Cherche Midi, a cui segue Mamma Maria (2020) che vince il Premio Babelio categoria narrativa in lingua francese.

E quindi arriviamo all’oggi, anzi, al domani: con l’uscita di Luna (e Mamma Maria).

Un grande successo, quello di Serena Giuliano, vera e propria ambasciatrice del Belpaese in Francia.

E come nelle migliori tradizioni (nemo propheta in patria) la ragazza è inedita in Italia.

 

Articolo precedente

Lucky Luke nelle mani di Ralf König

Articolo successivo

Annunciati i cinque finalisti del Prix Landerneau Polar 2021