Vai al contenuto

Giro di nomine a Lefebvre Sarrut, quinto gruppo editoriale francese

Il gruppo Lefebvre Sarrut, quinto gruppo editoriale francese, annuncia la nomina di Sylvie Faye a presidente delle tre case editrici di Lefebvre Dalloz, il marchio ombrello creato lo scorso marzo dal gruppo Lefebvre Sarrut per riunire Dalloz, Francis Lefebvre e Éditions Législatives.

Dopo aver lavorato per le edizioni Lamy prima di occupare varie posizioni dirigenziali all’interno di Wolters Kluwer France, Sylvie Faye ha anche esercitato la professione di avvocato in diritto commerciale. È entrata a far parte di Dalloz nel 2012 come Presidente e Amministratore Delegato, estendendo successivamente il suo raggio d’azione a Editions Législatives, di cui ha assunto la carica di Direttore Generale nel 2016.

Il gruppo Lefebvre Sarrut ha annunciato inoltre la nomina di Caroline Sordet a direttore della divisione editoriale di Lefebvre Dalloz. Sordet proviene da LexisNexis dove ha ricoperto la carica di direttore editoriale ed è entrata a far parte di Lefebvre Dalloz nel 2019 come project manager. Nel suo nuovo ruolo, supervisionerà i team di scrittura, redazione e produzione delle tre case editrici Dalloz, Francis Lefebvre ed Editions Législatives.

Infine Nora Ketir è stata nominata a capo dell’ufficio marketing con la mission di arricchire la strategia del Gruppo in ciascuno dei suoi mercati. Biologa di formazione, Nora Ketir si è anche laureata all’ESCP Europe e ha lavorato presso Alstom, Dassault System e Stef.

Articolo precedente

Nuovamente assegnati dopo dodici anni i premi Uderzo per il fumetto: ecco i vincitori

Articolo successivo

Top 20 BD: i fumetti più venduti della settimana 41/2021, è arrivato... Goldorak!