Vai al contenuto

I libri più venduti in Francia: settimana 3/2022, il debutto di nobi nobi!

(Classifica assoluta dei libri più venduti in Francia. La classifica, elaborata dall’agenzia GfK, riflette le vendite eseguite tra il 17 e il 23 gennaio scorsi).

Benvenuti all’appuntamento settimanale con la classifica top 20 dei libri più venduti in Francia (tutti i generi, tutti i canali).

Alla terza settimana dell’anno si segnala la discesa del best-seller assoluto del 2021, Astérix et le Griffon. Fenomeno inverso invece quello di Le monde sans fin, di Blain e Jancovici, che abbiamo segnalato anche ieri nella top 20 dedicata alla bd.

Ma se Houellebecq e Demon Slayer restano ai loro rispettivi posti al vertice della nostra classifica, abbiamo una novità manga al terzo posto, dove debutta il sedicesimo volume della serie Tokyo Revengers, di grande successo anche in Italia.

Al settimo posto entra il primo volume della serie (sempre manga) Horimiya mentre al tredicesimo posto entra il secondo volume. L’evento è da segnalare non tanto per la serie in sé, l’ennesima commedia romantica ambientata nel mondo dei liceali, quanto per il debutto nella top 20 della casa editrice nobi nobi! (scritto in minuscolo e con il punto esclamativo alla fine).

Casa editrice specializzata in libri per bambini tradotti dal Giappone e, di converso, di libri per bambini dedicati al Giappone, nobi nobi! è stata fondata da Pierre-Alain Dufour e Olivier Pacciani. Nel 2016 è entrata a far parte di Pika e, conseguentemente, del gruppo Hachette. Negli ultimi anni ha iniziato anche a pubblicare manga con indirizzo teen.

È tutto per questa settimana, a rivederci alla prossima!

1 = Anéantir, di Michel Houellebecq (Flammarion)
2 = Demon Slayer T20, di Koyoharu Gotouge (Panini manga)
3 N Tokyo Revengers T16, di Ken Wakui (Glénat)
4 La décision, di Karine Tuil (Gallimard)
5 Paris-Biançon, di Philippe Besson (Julliard)
6 Le monde sans fin, di Christophe Blain e Jean-Marc Jancovici (Dargaud)
7 N Horimiya T1, di Hero e Daisuke Hagiwara (Nobi Nobi)
8 La crépuscule et l’aube, di Ken Follett (Le livre de poche)
9 Juste derrière moi, di Lisa Gardner (Le livre de poche)
10 Numéro deux, di David Foenkinos (Gallimard)
11 Les impatientes, di Djaili Amadou Amal (J’ai Lu)
12 N La santé devant soi, di Dr Frédéric Saldmann (Robert Laffont)
13 N Horimiya T2, di Hero e Daisuke Hagiwara (Nobi Nobi)
14 Astérix T39: Astérix et le griffon, di Jean-Yves Ferri e Didier Conrad (Albert René)
15 N 9, T2, La crépuscule des fauves, di Marc Levy (Pocket)
16 N Consolations: celles que l’on reçoit et celles que l’on donne, di Christophe André (l’Iconoclaste)
17 La plus secrète mémoire des hommes, di Mohamed Mbougar Sarr (Philippe Rey/Jimsaan)
18 La famille Martin, di David Foenkinos (Folio)
19 La familia grande, di Camille Kouchner (Points)
20 L’avenir en commun, di Jean-Luc Mélenchon (Seuil)

(Elaborazione di Verticale Francese su dati GfK/LivresHebdo)

Articolo precedente

Top 20 BD: i fumetti più venduti della settimana 3/2022, cosa è successo?

Articolo successivo

Tirature: i primi 5 titoli per diffusione del mese di febbraio, tutta narrativa