Vai al contenuto

I libri più venduti in Francia: settimana 36/2021, scolastica e manga dominano classifica

(Classifica assoluta dei libri più venduti in Francia nel canale libreria. La classifica, elaborata dall’agenzia GfK, riflette le vendite eseguite tra il 6 e il 12 settembre scorsi).

Le vendite del periodo sono ancora fortemente caratterizzate dalla ripresa dell’anno scolastico. Il primo posto è infatti appannaggio di un libro di narrativa adottato nelle scuole, Juste la fin du monde, di Jean-Luc Lagarce per Flammarion. E così anche L’étranger di Albert Camus, al sedicesimo posto o L’Antigone di Jean Anouilh, all’undicesimo.

Accanto ai libri di testo spiccano sempre i manga, che valgono da soli il 5,1% dell’intero mercato editoriale francese (non a caso la Francia è il primo paese al mondo per vendita di manga fuori dal Giappone). Ma le vendite di quest’anno sono schizzate verso l’alto anche grazie all’adozione da parte della Francia di un bonus cultura simile a quello italiano, che ha messo soldi veri nelle mani dei ragazzi, per acquisti culturali.

Ciò nonostante 5 manga nella top20 è un dato che fa impressione (anche perché più del 5% è il 25%). Se a questi aggiungiamo la scolastica e la parascolastica, resta ben poco per i libri per così dire «da letterati».

Tra le novità segnaliamo l’interessante librone (700 pagine) di Jean-Christophe Grangé, Les promises, pubblicato da Albin Michel: un intricato thriller storico con un assassino che si muove nel mondo delle potenti “signore” del nazismo.

Altra novità di un certo interesse Enfant de salaud, di Sorj Chalandon: la storia di un giornalista che segue il processo del secolo, quello a Klaus Barbie nel 1987, e nel contempo indaga sulla vita del padre, creduto eroe della Resistenza mentre era invece un opportunista specializzato nel cambio di casacca. Uno dei nervi scoperti nella storia contemporanea della Francia.

È tutto per questa settimana, a rivederci alla prossima!

1 Juste la fin du monde, di Jean-Luc Lagarce (Flammarion)
2 n Solo leveling T3, di Chugong e Dubu (Kbooks)
3 = Premier sang, di Amélie Nothomb (Albin Michel)
4 My Hero Academia T30, di Kohei Horikoshi (Ki-oon)
5 n Les promises, di Jean-Christophe Grangé (Albin Michel)
6 La clé de votre énergie, di natacha Calestrémé (Albin Michel)
7 n Chainsaw Man T10, di Tatsuki Fujimoto (Kazé)
8 Code civil 2022, annoté (Dalloz)
9 Petit Pays, di Gaël Faye (Le livre de Poche)
10 Jujutsu kaisen T10, di Gege Akutami (Ki-oon)
11 Antigone, di Jean Anouilh (La table ronde)
12 Frigobloc mensuel, sept 2021-dec 2022 (Playbac)
13 n Enfant de salaud, di Sorj Chalandon (Grasset)
14 L’Institut, di Stephen King (Le livre de poche)
15 Dictionnaire Larousse poche 2022 (Larousse)
16 L’étranger, di Albert Camus (Folio)
17 La panthère des neiges, di Sylvain Tesson (Folio)
18 Undertaker T6: Salvaje, di Xavier Dorison e Ralph Meyer (Dargaud)
19 Spy X Family T5, di Tatsuya Endo (Kurokawa)
20 Et que ne durent que les moments doux, di Virginie Grimaldi (Le livre de poche)

(Elaborazione di Verticale Francese su dati GfK/LivresHebdo)

Articolo precedente

Top 20 BD: i fumetti più venduti della settimana 36/2021, tante conferme una novità, Tananarive

Articolo successivo

Quattro nuovi editori distribuiti da Harmonia Mundi Livres