Vai al contenuto

Martine Saada entra in Albin Michel

Martine Saada, da tempo redattrice di letteratura per Grasset, entra in Albin Michel. Accanto a Gilles Haéri, presidente del consiglio di amministrazione, e ad Anna Pavlowitch, direttrice editoriale, dirigerà la propria collana di letteratura, secondo quanto comunicato dalla società. La collana sarà sviluppata nello spirito della cosiddetta Bianca che Martine Saada aveva creato nel 2001 presso Grasset, che l’ha interrotta nel dicembre 2021 dopo 43 titoli.

Successivamente direttrice delle collane presso Calmann-Lévy (1995-2001), redattrice presso Grasset (2001-2008) e direttrice della divisione letteratura e documenti presso Le Seuil (2008-2011), Martine Saada è tornata a Grasset nel 2015, pubblicando Anne Berest, Bernard Comment, Delphine Coulin, Ghislaine Dunant, Jean-Yves Jouannais, Pascal Quignard, Michel Schneider, Thierry Thomas e Alain Veinstein. Oltre che produttrice, è stata direttore generale di MK2TV (1998-2006) prima di dirigere l’unità Società e Cultura di Arte France (2011-2016).

Articolo precedente

I libri più venduti in Francia: settimana 38/2022 – Guillaume Musso

Articolo successivo

Tirature di ottobre: i 10 libri che inonderanno le librerie francesi