Vai al contenuto

Onyx: il debutto di una collana “supernoir” per La Martinière

La casa editrice La Martinière vara una collana di libri noir che – secondo la curatrice Marie Leroy – sarà «una collezione che mira al nero continente dell’animo umano».

Onyx, nata da una «sorta di folgorazione» è la «gemella cattiva» di Ruby, una collana di gialli-thriller di successo. A seguire la nuova creatore, assieme a Marie Leroy, da sei anni editor per La Martinière, anche Jeanne Pois-Fournier.

Il primo titolo della collana vedrà la luce il prossimo 26 di agosto: si tratta di La fosse aux âmes di Christophe Molmy, ex dirigente di polizia e ora autore di romanzi polizieschi.

Articolo precedente

Periodica: «Les Inrockuptibles» diventa mensile, primo numero in edicola con centomila copie

Articolo successivo

Festival di Angoulême: svelati i nomi dei tre finalisti in lizza per il Grand Prix