Vai al contenuto

Tirature di giugno: la Läckberg straccia tutti

Ecco le maggiori e più interessanti tirature del mese di giugno (che in realtà spaziano fino ai primi di agosto, insomma a ridosso della rentrée).

Ecco nel dettaglio, i primi titoli per tiratura del mese di giugno:

Menzione speciale per gli italiani Gioacchino Criaco, che esce in 3.500 copie con La Maligredi per l’editore Métailié, Nadia Busato, che esce in 3.000 copie con Padania Blues per l’editore Quai Voltaire e Giovanni Dozzini, che esce in 2.600 copie con Et Baboucar marchait devant per l’editore Actes Sud.

 

Articolo precedente

I libri più venduti in Francia: settimana 21/2022

Articolo successivo

Tirature BD: alcuni numeri per il mese di giugno 2022