Vai al contenuto

Annunciati i finalisti del Prix du récit dessiné 2021

Giunto alla sua quinta edizione, il premio organizzato dalla Scam (Société Civile des auteurs Multimédias), ha reso nota lo scorso mercoledì 31 marzo la rosa dei finalisti.

In palio un premio in denaro di 5000 euro riservato a graphic novel e/o libri illustrati realizzati da autori unici (testo e immagini) che «pongano una sfida alla società mettendo in discussione ciò che è stabilito». Il vincitore sarà annunciato in autunno.

La giuria di questa edizione, composta da Florence Cestac, Alain Frappier, Elsie Herberstein, Isabelle Jarry e Séra, ha selezionato le seguenti opere:

Articolo precedente

Il festival di Angoulême, già spostato a giugno, è stato cancellato

Articolo successivo

Magellan & Cie acquisisce Flies France e triplica la sua presenza nella jeunesse