Vai al contenuto

“Asterix e il grifone” uscirà a fine ottobre in Francia

Hachette prepara le casse di champagne mentre quelle del tesoro stanno per riempirsi: il nuovo volume di Asterix uscirà il 21 ottobre e promette vendite da capogiro.

Asterix e il grifone, il titolo è stato annunciato qualche giorno fa, vede di nuovo all’opera il team creativo formato da Didier Conrad e Jean-Yves Ferri, coloro che hanno restituito una nuova giovinezza ai personaggi creati da Goscinny e Uderzo.

Secondo «France Info» la storia sarà ambientata “ai confini del mondo”, secondo la consuetudine antica di rappresentare le terre ignote come popolate da animali più o meno mitologici e pericolosi (hic sunt leones).

E il grifone conduce direttamente in Mesopotamia, un’ambientazione nuova per gli eroi galli.

Con 385 milioni di copie vendute in tutto il mondo in un centinaio di lingue quella di Asterix è una delle property più importanti del mondo francofono. Una nuova serie animata in 3D, annunciata su Netflix per il 2023, intende scardinare il mercato statunitense, storicamente refrattario agli irriducibili galli.

Nel frattempo Hachette, tramite il marchio delle Éditions Albert René, ha già preparato il sito dedicato alla nuova avventura.

Articolo precedente

Tintin è l'avventura: il trimestrale nato da Geo raggiunge le 30.000 copie di venduto

Articolo successivo

Hachette: Arnaud Nourry esautorato a favore di Pierre Leroy, preoccupazione tra i dipendenti