Vai al contenuto

Ciak si gira: “Les promesses” di Amanda Sthers con Pierfrancesco Favino

Sono iniziate a Roma le riprese del film tratto dal romanzo di Amanda Sthers, Les promesses, pubblicato da Grasset nel 2015.

La Sthers, scrittrice e regista, ha anche scritto e co-prodotto il film, che vanta nel cast Pierfrancesco Favino, Jean Reno e Kelly Reilly.

Le riprese si svolgeranno tra Roma e Londra e dureranno sette settimane.

«Ho impiegato tre anni per scrivere il romanzo e ce ne sono voluti altri cinque per adattarlo a sceneggiatura, probabilmente perché non è affatto semplice riassumere il tempo di una vita» ha dichiarato la Sthers.

«Les promesses», dice, «lascia intravedere l’intera esistenza di un uomo, l’essenza dello scorrere del tempo e ciò che dopotutto, conta davvero: il dolore vissuto nell’infanzia che ti forma, quelle notti in cui balli come se non ci fosse più un domani, le vere amicizie come legami che possono avvicinare o soffocare a seconda del momento che stai vivendo, la foto del tuo matrimonio che devi riporre in una scatola da trasloco come se stessi mettendo via una parte di te stesso e l’amore, quella grande storia d’amore che avresti potuto vivere se solo avessi girato a sinistra invece che a destra».

A proposito del film, la Sthers aggiunge: «Sono una donna che racconta la storia di un uomo, sono francese, vivo a Los Angeles e giro in inglese tra Roma e Londra. Sono cresciuta guardando film provenienti da ogni parte del mondo. Volevo che questo film raccontasse un sentimento che riguarda tutti e che questa scelta fosse riflessa nel cast».

Una produzione Indiana Production, Vision Distribution, Barbary Films e Iwaca, distribuita in Italia e nel mondo da Vision Distribution.

Il romanzo ha venduto fino ad oggi 30.000 copie in Francia ed è inedito in Italia.

Articolo precedente

Top 10 BD: i fumetti più venduti della settimana 10/2021

Articolo successivo

La franco-ruandese Scholastique Mukasonga vince il Prix Simone de Beauvoir