Vai al contenuto

Con 480mila copie Lucky Luke è la più importante tiratura per i fumetti francesi di questo autunno

Si tratta senza dubbio della più grande tiratura di fumetti di questo autunno 2022. Il decimo volume delle Aventures de Lucky Luke d’après Morris, firmato da Jul e Achdé, è stato stampato dal suo editore Lucky Comics (Dargaud, Media Participations) in 480.000 copie, appena prima di Blake e Mortimer previsti per la fine di novembre (440.000 copie).

L’arche de Rantanplan (già annunciato in Italia per Nona Arte, in uscita l’11 novembre) ha debuttato al secondo posto nella classifica dei fumetti più venduti della settimana dal 17 al 23 ottobre. È dietro a Mortelle Adèle, anch’esso uscito il 19 ottobre, ma il suo pubblico di fatto più ampio gli offre maggiori prospettive di vendita. Il volume precedente del cowboy più famoso dei fumetti francesi, pubblicato nell’ottobre 2020, ha venduto quasi 340.000 copie.

Seguendo le orme di Morris, che nel 1947 è stato il creatore del pistolero più veloce del West, affiancato da Goscinny alla sceneggiatura nel 1955, Jul e Achdé fanno evolvere maliziosamente i loro eroi nello spirito dei tempi. Così, l’82° album di Lucky Luke integra la protezione degli animali e il veganesimo al centro delle preoccupazioni dei personaggi.

Articolo precedente

Top 20 BD: i fumetti più venduti della settimana 42/2022 - Mortelle Adèle

Articolo successivo

I libri più venduti in Francia: settimana 42/2022 – Mortelle Adèle