Vai al contenuto

Dopo Dupuis è il turno di Delcourt di aggredire il settore dei webtoon

Dopo Dupuis con Delitoon è il turno di Delcourt di lanciare una piattaforma di webtoon. Si chiamerà Verytoon e la data di lancio è il 25 gennaio prossimo. Ad accompagnare il varo della piattaforma anche un concerto di Kpop in diretta da Seoul.

I webtoon sono i «fumetti per smartphone» di provenienza coreana concepiti e realizzati per il digitale e a lettura verticale. Una serie è composta da 40 a 80 episodi ognuna, di lettura facile e veloce (qualche minuto a episodio). Grazie a questo format inedito i coreani sono riusciti nel difficile compito di «forzare» il mercato statunitense.

Secondo il comunicato stampa di Delcourt la piattaforma Verytoon ospiterà serie coreane all’85%, con la restante percentuale dedicata a serie originali create in Francia. Le serie di maggiore successo saranno poi stampate anche in volume.

Articolo precedente

Rinviato a dicembre il festival SoBD di Parigi

Articolo successivo

L'Odyssée d'Hakim, di Fabien Toulmé, vince il Premio franceinfo per il fumetto di reportage