Vai al contenuto

Dopo undici milioni di copie vendute Mortelle Adèle lascia Bayard

Colpo di scena alle edizioni Bayard: dopo dieci anni e undici milioni di copie vendute, è arrivato il momento del divorzio tra Mortelle Adèle e il suo editore.

I creatori della bambina pestifera, vera e propria mattatrice della classifica dei fumetti più venduti in Francia, ovvero Mr Tan e Diane Le Feyer, hanno infatti annunciato di aver deciso di “correre in proprio”.

Dopo dieci anni di collaborazione e 11 milioni di copie vendute, i due autori desiderano dedicarsi ancora di più alla loro eroina-star per sviluppare nuovi progetti “il più vicino possibile ai [loro] desideri artistici”.

Così Mr Tan e Diane Le Feyer hanno annunciato la creazione di una propria struttura editoriale per pubblicare la continuazione delle avventure di Mortelle Adèle dal 2023.

La casa editrice Bayard Jeunesse continuerà a pubblicare e commercializzare i titoli già esistenti della saga: i volumi della serie a fumetti fino al numero 18, i due romanzi, gli speciali come La Galaxie des Bizarres. Pubblicherà inoltre le due novità previste per il 2022: il terzo romanzo, Debout les Bizarres ad agosto, e il volume 19 del fumetto, ad ottobre.

Sarà solo dal volume 20, nel 2023, che questa nuova struttura pubblicherà e sfrutterà i nuovi titoli con nuovi personaggi e, ci promettono gli autori, delle belle sorprese. Anche una serie animata, prodotta da Go-n, è in lavorazione e dovrebbe arrivare presto sugli schermi.

Articolo precedente

I libri più venduti in Francia: settimana 25/2022 - inizia lo studio estivo

Articolo successivo

Gwendoline Michaelis alla direzione generale delle edizioni Prisma