Vai al contenuto

Due venticinquenni a «Livres de Poche»

Martin Vagneur e Céline Selbonne, entrambi venticinquenni, sono approdati all’etichetta Livres de Poche (controllata al 60% da Hachette e al 40% da Albin Michel).

Vagneur, che assume il ruolo di editor, proviene da un’esperienza presso Gallimard dopo un Master in commercializzazione del libro conseguito presso la Sorbona.

Selbonne, titolare di un Master in strategia commerciale con specializzazione in digitale, assume il ruolo di assistente commerciale. In passato era stata assistente marketing per Hachette.

Articolo precedente

L'Odyssée d'Hakim, di Fabien Toulmé, vince il Premio franceinfo per il fumetto di reportage

Articolo successivo

J'ai Lu lancia «Pugni», una nuova collana di tascabili