Vai al contenuto

Editoria per ragazzi: la top 3 dei libri più venduti in Francia nel 2020 (illustrati e romanzi)

Basate sul panel GfK ecco le classifiche dei libri per ragazzi più venduti in Francia nel 2020, divise tra Illustrati e Romanzi.

Illustrati

Al primo posto il libro dell’artista britannico Charlie Mackesy, Il bambino, la talpa, la volpe e il cavallo, pubblicato in Italia da Salani. In Francia, nel 2020, ha venduto 23.410 copie per un fatturato lordo di 415.558 euro.

Al secondo posto Cherche et trouve Loup, à travers le temps, di Orianne Lallemand ed Eléonore Thuillier, pubblicato da Azou. Ha venduto 14.468 copie per un fatturato di 325.666 euro. La serie è pubblicata in Italia da Gribaudo.

Con 18.652 copie vendute (e 310.403 euro di fatturato) si posiziona al terzo posto La philo expliquée aux enfants, de Tahar Ben Jelloun (Gallimard jeunesse). In Italia il volume è proposto da La nave di Teseo.

Romanzi

La classifica dei romanzi per ragazzi è dominata dagli scrittori anglosassoni.

Al primo posto, ovviamente, J.K. Rowling con Ickabog, in Francia pubblicato da Gallimard (tradotto da Clémentine Beauvais) e che non solo ha venduto 123.290 copie ma che ha anche conquistato la nona posizione in classifica con l’edizione da collezione (11.126 copie di venduto).

Con 112.085 copie di venduto (pari a 2,19 milioni di euro di fatturato) la scrittrice americana Suzanne Collins conquista il secondo posto con Hunger Games. La ballade du serpent et de l’oiseau chanteur. Il libro è pubblicato in Francia da Pocket e tradotto da Guillaume Fournier.

Al terzo posto il romanzo di Stephanie Meyer Twilight: Midnight Sun, pubblicato in Francia da Hachette con la traduzione di Luc Rigoureau. Ha venduto 93.008 copie per un fatturato di 1,81 milioni di euro.

Articolo precedente

Manon Dumas Morès a Futuropolis

Articolo successivo

Una nuova eroina a fumetti per Joris Chamblain