Vai al contenuto

I libri più venduti in Francia: settimana 18/2021

Classifica assoluta dei libri più venduti in Francia nel canale libreria. La classifica, elaborata dall’agenzia GfK, riflette le vendite eseguite tra il 3 e il 9 maggio scorsi.

Dopo qualche settimana di classifica statica arriva il terremoto Mortelle Adèle a scombinare le carte in tavola. Il diciottesimo volume della serie, firmato Mr Tan e Diane Le Feyer (le cui facce potete ammirare nella foto qui sopra), irrompe direttamente al primo posto assoluto. Riserbo per il momento da parte dell’editore Bayard sul numero di copie vendute ma arriveranno presto news su quello che è – a tutti gli effetti – il fenomeno editoriale più significativo del decennio.

In Italia i libri di Mortelle Adèle sono pubblicati da Becco Giallo.

Altre novità in classifica:

Il nuovo libro dello chef Cyril Lignac che con le sue recettes du quotidien, pubblicato dalle Éditions de La Martiniere, si piazza in un solido secondo posto. Tutti i suoi volumi sono inediti in Italia.

Il nuovo thriller di Franck Thilliez, 1991, pubblicato da Fleuve, conquista il terzo posto della classifica e l’uscita in tascabile di Il était deux fois entra in undicesima. In Italia i suoi ultimi romanzi sono stati pubblicati da Fazi.

Da segnalare al nono posto il debutto della (nuova) autobiografia del celebre cantante pop Michel Sardou, Je ne suis pas mort, je dors!

È tutto per questa settimana, a rivederci alla prossima!

1 n Mortelle Adèle T18: Toi, je te zut!, di Mr Tan e Diane Le Feyer (Bayard)
2 n Fait maison: 45 recettes du quotidien, vol 4, di Cyril Lignac (La Martiniere)
3 n 1991, di Franck Thilliez (Fleuve éditions)
4 La vie est un roman, di Guillaume Musso (Le livre de poche)
5 Trois, di Valérie Perrin (Albin Michel)
6 Vivres avec nos morts, di Delphine Horvilleur (Grasset)
7 La vallée, di Bernard Minier (Pocket)
8 Né sous une bonne étoile, di Aurélie Valognes (Le Livre de poche)
9 n Je ne suis pas mort, je dors!, di Michel Sardou (XO)
10 n C’est arrivé la nuit, di Marc Levy (Pocket)
11 n Il était deux fois, di Franck Thilliez (Pocket)
12 Le jour d’après, di Philippe de Villiers (Albin Michel)
13 Burn after writing, di Sharon Jones (Guy Trédaniel)
14 La chasse, di Bernard Minier (Editions XO)
15 L’anomalie, di Hervé Le Tellier (Gallimard)
16 Nos Résiliences, di Agnès Martin-Lugand (Pocket)
17 n Les pays des autres, di Leïla Slimani (Gallimard Folio)
18 La datcha, di Agnès Martin-Lugand (Michel Lafon)
19 Les enfants sont rois, di Delphine de Vigan (Gallimard)
20 Le tourbillon de la vie, di Aurélie Valognes (Fayard)

Articolo precedente

Leduc vara una collana di graphic novel sul tema della salute e benessere

Articolo successivo

Globe esce da l'École des loisirs e diventa casa editrice a sé