Vai al contenuto

Il Prix Vendredi scalda i motori e annuncia il suo calendario

Il Prix Vendredi, considerato il «Goncourt» dei libri per adolescenti, svela il suo calendario 2021. La prima selezione, composta da 10 romanzi, sarà annunciata il 6 settembre. La cerimonia di premiazione si svolgerà l’8 novembre.

Anche per questa quinta edizione la giuria è composta da Michel Abescat (Télérama), Raphaële Botte (Mon Quotidien; Lire), Philippe-Jean Catinchi (Le Monde), Françoise Dargent (Le Figaro), Marie Desplechin (autrice), Sophie Van der Linden (autore e critico letterario) e Nathalie Riché (critico letterario, Allonz’enfants).

Ogni anno, il premio viene assegnato da una giuria composta da professionisti e premia un libro in lingua francese destinato a ragazzi di più di 13 anni. È dotato di una borsa di 2.000 euro grazie al sostegno della Fondazione La Poste.

Lo scorso anno il vincitore è stato Vincent Mondiot per il suo romanzo Les derniers des branleurs, edito da Actes Sud.

Articolo precedente

Seghers rilancia: nuovo logo, nuova grafica, nuovo direttore editoriale

Articolo successivo

Alix Garin vince il Prix France Culture BD con “Ne m'oublie pas"