Vai al contenuto

“La bomba” vince il Premio della critica del Quebec

La bomba, graphic novel di oltre 400 pagine dedicata alla storia dello sviluppo della bomba atomica e vero proprio caso editoriale in Francia (settimo libro più venduto del 2020) ha vinto il premio della critica ACBD per i fumetti del Quebec.

Il Premio, assegnato dall’associazione dei critici letterari e dei giornalisti, ha premiato il lavoro del disegnatore canadese Denis Rodier, che ha lavorato sui testi dello sceneggiatore belga Didier Alcante e di quello francese Laurent-Frédéric Bollée.

La bomba è stato pubblicato in Francia da Glénat. L’edizione italiana è di Ippocampo.

Articolo precedente

Una nuova eroina a fumetti per Joris Chamblain

Articolo successivo

Il Festival del fumetto di Angoulême lancia una piattaforma digitale dedicata ai diritti