Vai al contenuto

Le Éditions de Minuit finiscono sotto il controllo di Madrigall

Irène Lindon, presidente delle Éditions de Minuit, e Antoine Gallimard, presidente di Madrigall, hanno raggiunto un accordo che sancisce il passaggio delle Éditions de Minuit a Madrigall a partire dal 1 gennaio 2022.

Lindon, 72 anni, ha chiuso l’accordo per una cifra che non è stata resa pubblica: «Invecchiando, ha detto, mi sono resa conto di dover pensare al futuro della casa editrice e dei collaboratori. È stato naturale rivolgersi ad Antoine Gallimard, il cui catalogo e le cui librerie sono un modello di professionalità e che, da diversi anni, tramite CDE-Sodis, si occupa della nostra distribuzione nelle librerie».

Le Èditions de Minuit, fondate 70 anni fa, hanno in catalogo autori quali Samuel Beckett e Alain Robbe-Grillet. A quanto sembra sarà Thomas Simonnet (Gallimard) ad assumere la direzione del marchio per conto di Madrigall.

Articolo precedente

Residenze d'artista, la Francia ospiterà tre autori italiani

Articolo successivo

Étienne Bonnin è il nuovo responsabile licensing di Asmodee Entertainment