Vai al contenuto

L’inconnu de la Poste sarà il libro del 2021?

Esce questa settimana in Francia con una tiratura iniziale di 60.000 copie L’inconnu de la Poste della giornalista di «Le Monde» Florence Aubenas, pubblicato da Éditions de l’Olivier.

Il libro racconta la cronaca del brutale omicidio di un’impiegata delle poste a Montréal-la-Cluse nel 2008 e di come le indagini siano finite a puntare su Gérald Thomassin, attore e Premio César 1991 come miglior speranza del cinema francese.

Dopo tre anni di carcere preventivo Thomassin è stato scarcerato. Successivamente ha fatto perdere le sue tracce ed attualmente è considerato scomparso.

Articolo precedente

Top 10 BD: i fumetti più venduti della settimana 4/2021

Articolo successivo

Assegnati i premi VLEEL per l'editoria da scoprire