Vai al contenuto

Assegnati i premi VLEEL per l’editoria da scoprire

Creati dal blogger Anthony Lachegar su instagram lo scorso anno, i premi VLEEL (Varions les éditions en Live) sono dedicati all’editoria “invisibile” ai grandi media.

Titoli, autori, editori e altre figure dell’industria culturale sono così selezionati e votati dagli stessi lettori.

Ogni categoria vota tre vincitori, rispettivamente al primo, secondo e terzo posto. I premi per miglior autore sono quindi andati a:

  1. Michel JeanKukum, Dépaysage
  2. Lucie BaratteLe chien noir, Les Editions du Typhon
  3. Laurine RouxLe Sanctuaire, Le Sonneur

E per miglior casa editrice a:

  1. Le Tripode
  2. Les Éditions du Typhon
  3. Aux forges de Vulcain

Articolo precedente

L'inconnu de la Poste sarà il libro del 2021?

Articolo successivo

Il Premio Landerneau 2021 all'illustratrice Seng Soun Ratanavanh