Vai al contenuto

Notabilia ha un successore: Manon Frappa alla direzione della collana di Noir sur blanc

Le Éditions Noir sur Blanc (gruppo Libella) hanno annunciato il mese scorso la nomina di Manon Frappa alla direzione della collana Notabilia, che dal 2013 pubblica romanzi brevi, francofoni e stranieri, al ritmo di sette titoli all’anno.

All’età di 37 anni, Manon Frappa succede alla fondatrice della collana, la quebecchese Brigitte Bouchard, che ha lasciato nell’aprile 2021 per fondare l’agenzia Le Monte-Charge culturel.

La collana Notabilia ha i catalogo autori di primo piano, quali Maya Angelou, Giosuè Calaciura, Stéphanie Chaillou, Fatima Daas, Sophie Divry e Gaëlle Josse.

Di prossima uscita il nuovo romanzo di Denis Michelis, Encore une jour divine, e la traduzione dal norvegese di Parce que Vénus a frôlé un cyclamen le jour de ma naissance di Mona Høvring, vincitrice del Premio della Critica Norvegese.

Dottore in antropologia, Manon Frappa ha vissuto a Cuba e in Sud America. Ha lavorato per le edizioni Philippe Rey e Fayard prima di entrare a far parte di Galaade come direttore editoriale nel 2014. Ha iniziato a collaborare con le éditions Noir sur Blanc nel 2019.

Articolo precedente

Ariana Saenz Espinoza è la nuova direttrice delle Éditions de la Différence

Articolo successivo

Patrick Mardikian è il nuovo presidente della Cité de la BD di Angoulême