Vai al contenuto

Ariana Saenz Espinoza è la nuova direttrice delle Éditions de la Différence

Ariana Saenz Espinoza, 35 anni, giornalista, traduttrice e direttrice delle edizioni des femmes-Antoinette Fouque dal 2017 al 2021, è stata nominata il 5 luglio scorso direttrice delle Éditions de la Différence.

Fondata nel 1976 la casa editrice Éditions de la Différence ha pubblicato poesia, letteratura francese e saggistica sotto la direzione di Colette Lambrichs per quasi quarant’anni. Rilevata nel 2011 da Claude Mineraud la casa editrice è finita nel 2017 in amministrazione controllata. Nel 2019 è stata ceduta ancora e, adesso, con la direzione affidata a Ariana Saenz Espinoza, progetta la sua rentrée:

«Abbiamo iniziato ad annunciare sui nostri social: La Difference è in ristrutturazione. Attualmente stiamo preparando un programma editoriale che lanceremo nel corso del 2022 in contemporanea al nostro nuovo sito web, con la creazione di nuove collane e un’identità visiva completamente ridisegnata», ha dichiarato Saenz Espinoza.

Articolo precedente

Una coproduzione anglo francese porterà Corto Maltese sul piccolo schermo

Articolo successivo

Notabilia ha un successore: Manon Frappa alla direzione della collana di Noir sur blanc