Vai al contenuto

Top 20 BD: i fumetti più venduti della settimana 47/2021, calma piatta

(Dati GfK riferiti alla settimana dal 22 al 29 novembre 2021).

Benvenuti al nuovo appuntamento con la Top 20 dei fumetti più venduti in Francia.

Novità: la classifica di questa settimana non ha novità. Arrivederci.

A parte gli scherzi, il diluvio di novità «pesanti» delle scorse settimane ha portato a un sostanziale congelamento della Top20, con le librerie ancora a smaltire le migliaia di copie di Astérix (ancora primo per la sesta settimana consecutiva), Blake et Mortimer (al secondo posto per la seconda settimana consecutiva), Les aventures de Vincent Lacoste au cinéma (al terzo posto alla quarta settimana dall’uscita) e così via.

Tra i titoli più performativi, a parte l’onnipresente e onnipotente Mortelle Adèle, che ha portato al suo editore Bayard benefici quantificabili in un margine operativo passato dai 12,7 milioni del 2019-2020, ai 31,5 milioni del 2020-2021, da segnalare il Goldorak di Kana, al sesto posto della classifica dopo quasi due mesi; il docudrama sulle energie sostenibili Le monde sans fin di Christophe Blain e Jean-Marc Jankovici (al settimo posto dopo cinque settimane) e la “passeggiata nella natura” di Étienne Davodeau, Le droit du sol, ancora in classifica dopo due mesi.

Da segnalare, a latere, la crisi del distributore MDS, che ha accumulato ritardi nelle consegne tra gli otto e i quindici giorni, mentre Hachette consegna come un metronomo in 48 ore. Finirà male, ma per alcuni librai e alcuni piccoli editori potrebbe finire malissimo!

È tutto per questa puntata, a rivederci alla prossima settimana!


La tabella comprende la posizione assoluta in classifica, lo scostamento rispetto alla settimana precedente e il numero di settimane di permanenza in classifica. I volumi con la «n» sono novità, mentre quelli con la «r» sono dei rientri in classifica.

1 = 6 Astérix T39: Astérix et le griffon, di Jean-Yves Ferri e Didier Conrad (Albert René)
2 = 2
3 = 4
4 +2 6 Mortelle Adèle: Show Bizarre!, di Mr Tan e Diane Le Feyer (Bayard jeunesse)
5 -1 4 Largo Winch T23: La frontière de la nuit, di Philippe Francq e Éric Giacometti (Dupuis)
6 +3 7 Goldorak, di Xavier Dorison, Denis Bajram, Brice Cossu e Alexis Sentenac (Kana)
7 -2 5 Le monde sans fin, di Christophe Blain e Jean-Marc Jancovici (Dargaud)
8 -1 2 Je m’appelle Kylian, di Kylian Mbappé, Faro (KM éditions)
9 -1 3 Les strates, di Pénélope Bagieu (Gallimard)
10 +2 9
11 +2 4 Les sisters T16: Cap ou pas cap?, di Christophe Cazenove e William Maury (Bamboo)
12 -2 3 Thorgal T39: Neokóra, di Yann e Fred Vignaux (Le Lombard)
13 +3 126 Mortelle Adèle T1: Tout ça finira mal, di Miss Prickly e Mr Tan (Tourbillon)
14 = 2 Seuls T13: Les âmes tigrées, di Fabien Vehlmann e Bruno Gazzotti (Dupuis)
15 r 89 Mortelle Adèle T2: L’enfer, c’est les autres, di Mr. Tan e Miss Prickly (Globulle).
16 +3 8 Le droit du sol : journal d’un vertige, di Étienne Davodeau (Futuropolis)
17 = 4 Boule et Bill T42: Royal taquin, di Christophe Cazenove e Jean Bastide (Dargaud)
18 -7 2
19 -1 4 La jeune femme et la mer, di Catherine Meurisse (Dargaud)
20 r 65 Mortelle Adèle T3, di Mr. Tan e Miss Prickly (Globulle).

(Elaborazione di Verticale Francese su dati GfK/LivresHebdo)

Articolo precedente

Tirature: i primi 5 titoli per diffusione del mese di dicembre, 500.000 manga

Articolo successivo

I libri più venduti in Francia: settimana 47/2021, il controcanto di Mélenchon a Zemmour