Vai al contenuto

Torna Corto Maltese ad opera di Martin Quenehen e Bastien Vivès

Il personaggio di Corto Maltese, leggenda del fumetto ideato da Hugo Pratt, torna in vita con due nuovi autori, i francesi Bastien Vivès e Martin Quenehen. Lo ha annunciato ieri l’editore Casterman.

«Bastien Vivès e Martin Quenehen reinterpretano il mito creato da Hugo Pratt in Océan noir, in uscita per Casterman il 1 settembre 2021», ha annunciato l’editore su Twitter.

Un avventuriero che gira il mondo in barca all’inizio del XX secolo, Corto Maltese è un personaggio apparso alla fine degli anni ’60. Il disegnatore e sceneggiatore Hugo Pratt, scomparso nel 1995, ha raccontato le sue avventure in 12 libri che hanno avuto un enorme successo di pubblico e di critica.

Nel 2015, Casterman aveva rilanciato il personaggio con due autori spagnoli: il disegnatore Rubén Pellejero e lo sceneggiatore Juan Diaz Canales. Sono stati pubblicati tre volumi: Sous le soleil de minuitEquatoria, Le jour de Tarowean (in Italia per Rizzoli Lizard).

Articolo precedente

I fumetti da leggere secondo l'ACBD: 10 titoli su 2700 uscite

Articolo successivo

Retrospettiva di Luigi Critone presso la Galleria Glénat di Parigi