Vai al contenuto

Christophe Guias nominato direttore editoriale di Payot

Payot annuncia la nomina di Christophe Guias a Direttore Editoriale. Christophe Guias, editor di materie umanistiche, storia, viaggi e psicologia, è entrato in Payot nel 1999, dopo aver lavorato per dodici anni con Odile Jacob. “Ha arricchito il catalogo con le opere di Hannah Arendt, Walter Benjamin e Peter Sloterdijk (il cui prossimo saggio sarà pubblicato all’inizio del 2023), il pensiero postcoloniale e la teoria di genere, nonché la psicogenealogia”, ha dichiarato la società in un comunicato.

Allo stesso tempo, Laure-Hélène Accaoui è stata promossa a direttore letterario della casa editrice. Dopo essere stata responsabile editoriale di First per otto anni, nel 2019 è entrata a far parte di Payot come redattore e responsabile editoriale per alimentare la sezione saggi e occuparsi della collana di fumetti “Payot Graphic” lanciata nel 2018.

La nomina di Christophe Guias avviene contemporaneamente a quella di Émilie Colombani a direttore editoriale di Rivages.

Payot & Rivages fanno parte del gruppo editoriale Actes Sud e hanno un catalogo di circa 2700 titoli pubblicando 100 novità all’anno.

Il fatturato del 2020 è stato di quasi sette milioni di euro.

Articolo precedente

Émilie Colombani nominata direttore editoriale di Rivages

Articolo successivo

Annunciati i cinque finalisti per il Premio della Critica ACBD 2023