Vai al contenuto

Émilie Colombani nominata direttore editoriale di Rivages

Émilie Colombani è stata nominata alla direzione editoriale di Rivages. Dopo aver studiato lettere classiche e filosofia, Émilie Colombani ha collaborato con Le Seuil per quattordici anni prima di entrare in Rivages come redattrice di letteratura francese nel 2013.

“L’identità editoriale di Rivages ha sempre risieduto nell’esistenza di una vera e propria politica autoriale sostenuta da una strategia di sviluppo ambiziosa ed esigente. Ed è questo l’obiettivo che intendo perseguire con l’intero team della casa editrice”, ha dichiarato Colombani in un comunicato.

Sotto la sua guida, la casa ha inaugurato quest’anno la collezione di fumetti “Virages graphiques”, diretta da Sonia Déchamps, e ha rilanciato l’etichetta “Rivages/Imaginaires”, diretta da Valentin Baillehache.

La nomina di Émilie Colombani avviene contemporaneamente a quella di Christophe Guias a direttore editoriale di Payot.

Payot & Rivages fanno parte del gruppo editoriale Actes Sud e hanno un catalogo di circa 2700 titoli pubblicando 100 novità all’anno.

Il fatturato del 2020 è stato di quasi sette milioni di euro.

Articolo precedente

Assegnato a Aurélia Aurita il Prix Wolinski de la BD du Point 2022

Articolo successivo

Christophe Guias nominato direttore editoriale di Payot