Vai al contenuto

Il gruppo Delcourt entra nel settore dei libri per ragazzi e nomina Christophe Tranchant alla direzione

Dal mese di gennaio 2022 Christophe Tranchant è il direttore editoriale del neonato dipartimento di libri per ragazzi del gruppo Delcourt.

Il gruppo prosegue così sulla strada della diversificazione, dopo aver lanciato i marchi La Croisée (narrativa straniera), Marchialy (non fiction) e Les Avrils (narrativa francese).

Christophe Tranchant, 46 anni, ha iniziato lavorando in una libreria per ragazzi per poi diventare editor per le edizioni du Rouergue. Dopo un breve passaggio in Gründ è approdato a Milan nel 2001, dove ha creato il settore Éveil. Nominato direttore dello sviluppo “Serie e personaggi” per Bayard dal 2008 al 2012 è diventato direttore editoriale di Milan nel 2013 per poi essere nominato co-Ceo nel 2017, ruolo che ha ricoperto per due anni. Dal 2019 è docente presso l’Università di Aix-Marseille.

Delcourt è il tredicesimo gruppo editoriale francese, in origine specializzato in fumetto, comics e manga, e con un fatturato di 56 milioni di euro.

Articolo precedente

Anna Pavlowitch è il nuovo direttore editoriale di Albin Michel

Articolo successivo

Séraphine Menu alla direzione della nuova collana di fumetti delle edizioni Møtus