Vai al contenuto

Séraphine Menu alla direzione della nuova collana di fumetti delle edizioni Møtus

Séraphine Menu, scrittrice di libri per bambini, è stata nominata alla guida della prima collana di fumetti della casa editrice Møtus, chiamata Bulles Bottes Boutons. Ricchezza degli universi grafici e profondità nei testi sono le premesse dell’editore, che ha messo in cantiere quattro titoli all’anno, per il suo pubblico di lettori dagli 8 ai 13 anni.

Tra i primi titoli il fumetto Prise de bec, firmato dalla coppia di disegnatori belgi Rémy Benjamin e Geoffrey Delinte, che arriverà nelle librerie il prossimo 22 aprile. A seguire N’en parlons plus di Weng Pixin, originariamente pubblicato in Canada dalla Drawn & Quarterly; Un jardin extraordinaire di Isabelle Rimasson e Simon Hureau; La boucle d’oreille rose della stessa Séraphine Menu assieme alla disegnatrice Sylvie Serprix.

Møtus, fondata nel 1988 a Alençon, ha 160 titoli in catalogo e pubblica circa 10 novità l’anno. È distribuita nelle librerie da Harmonia Mundi.

Articolo precedente

Il gruppo Delcourt entra nel settore dei libri per ragazzi e nomina Christophe Tranchant alla direzione

Articolo successivo

Aimée de Jongh vince la 32ª edizione del Premio delle fumetterie con il libro "Jours de Sable" (Dargaud)