Vai al contenuto

Il fumetto “Bergères guerrières”, inedito in Italia, diventa una serie animata

Gli studi di animazione L’Incroyable Studio e Vivement Lundi! hanno annunciato di aver opzionato e messo in produzione una seria animata tratta dal fumetto Bergères guerrières, di Amélie Fléchais e Jonathan Garnier pubblicato da Glénat.

Bergères guerrières è una serie pubblicata dal 2017 nella collana Tchô! e destinata a un pubblico di 8-10 anni.

Questa la sinossi:

Sono passati ormai dieci anni da quando gli uomini del villaggio se ne sono andati, mobilitati con la forza per la Grande Guerra. Dieci anni che hanno lasciato soli anziani, donne e bambini… La giovane Molly è felice, perché può finalmente iniziare ad allenarsi per cercare di entrare nel prestigioso ordine delle Pastorelle Guerriere: un gruppo di donne scelte tra le più coraggiose, per proteggere le mandrie, ma anche il villaggio! Per affrontare le tante prove che l’aspettano, Molly potrà contare, oltre al suo coraggio, su Barbanera, la sua capra combattente, ma anche sull’amicizia di Liam, il piccolo contadino che sogna anche lui di diventare una Pastorella Guerriera – anche se è un ruolo riservato alle ragazze …

La serie è inedita in Italia.

Articolo precedente

Frédéric Felder lascia la direzione artistica di Angoulême e altre notizie dai festival

Articolo successivo

Una collana di tascabili per le edizioni Futuropolis