Vai al contenuto

Il Prix Vendredi 2021 assegnato a Sylvain Pattieu. Menzioni speciali per Joëlle Ecormier e Nastasia Rugani

Il Prix Vendredi 2021, il “Goncourt del libro per ragazzi”, è stato assegnato lo scorso 8 novembre a Sylvain Pattieu per il romanzo Amour chrome (L’École des loisirs). Il romanzo, pubblicato lo scorso gennaio, è il primo volume della serie Hypallage. Il secondo volume, Terrain frère, è uscito ad agosto.

Protagonista di Amour Chrome è il quattordicenne Mohammed-Ali, che vive nel Seine-Saint-Denis, vicino Parigi, con gli amici Zako, Lina e Margaux. A scuola va bene, ma Mohammed-Ali ha una vita segreta: la notte dipinge graffiti e oltretutto è innamorato di Aimée, appassionata di calcio. Per attirare la sua attenzione, si prende sempre più cura del suo aspetto mentre intende invitarla alla prossima partita della nazionale francese.

Sylvain Pattieu vive e insegna a Seine-Saint-Denis, all’Università di Paris 8,  storia e scrittura creativa. Amour chrome è il suo primo libro per ragazzi.

Due le “menzioni speciali” del Premio. La prima a Joëlle Ecormier per il suo romanzo (Zebulo) e la seconda a Nastasia Rugani per il romanzo Je serai vivante (Gallimard jeunesse).

Istituito nel 2016, il Prix Vendredi, il “Goncourt della letteratura per l’infanzia”, ​​mira a “accrescere il dinamismo e la qualità della creazione della letteratura per l’infanzia contemporanea”, premiando un’opera francofona destinata a lettori di età superiore ai 13 anni. È dotato di 2.000 euro e ha il sostegno della fondazione La Poste, della Sofia e dei partner Je Bouquine e L’Association lecture jeunesse.

Articolo precedente

Flora Moricet nuovo ufficio stampa di La Manufacture de livres

Articolo successivo

Flammarion presenta Delta: una collana di saggistica per partecipare al dibattito contemporaneo