Vai al contenuto

Tra i cinque finalisti per del primo Fauve des Lycéens anche Gipi e Critone

È stata presentata la selezione ufficiale di un nuovo premio che arricchisce il Palmarès ufficiale del Festival del fumetto di Angoulême. Si tratta del Prix Fauve des Lycéens, realizzato in collaborazione con il Ministero dell’istruzione nel quadro delle iniziative per il «2020 anno del fumetto».

I cinque titoli finalisti, selezionati da una giuria popolare di mille studenti delle scuole superiori, sono:

  1. Aldobrando di Gipi e Luigi Critone (Casterman). In Italia pubblicato da Fandango.
  2. Flipette et Vénère di Lucrèce Andreae (Delcourt)
  3. La Fange, histoire des arnaqueurs de Falter City di Pat Grant (Ici même).
  4. Incroyable ! di Hippolyte et Zabus (Dargaud)
  5. Peau d’homme di Zanzim et Hubert (Glénat)

Il nome del vincitore verrà annunciato il prossimo 29 gennaio.

Articolo precedente

I gialli più venduti in Francia nel 2020 (i primi tre fatturano 11 milioni di euro)

Articolo successivo

Les Galons de la BD: prima edizione per il premio al fumetto istituito dalle Forze armate